spot_imgspot_img
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Aeroporti di Roma festeggia 50 anni

Together, beyond Flying’. Con questo claim Aeroporti di Roma ha celebrato questa mattina il proprio cinquantenario. Nell’ambito dell’evento organizzato per l’occasione all’aeroporto di Fiumicino è stata svelata la nuova veste grafica dell’azienda, parte del Gruppo Mundys, che gestisce il Leonardo da Vinci di Fiumicino e il G.B. Pastine di Ciampino.

Un claim che riflette l’attenzione della società di gestione aeroportuale nei confronti delle persone e un nuovo logo che, tendendo visivamente verso l’alto, simboleggia il costante impegno dell’azienda per delineare l’aeroporto del futuro, un luogo attento al benessere di tutti dove, per mantenere ed elevare i livelli di eccellenza dei servizi offerti ai passeggeri, lo sviluppo si coniuga con la sostenibilità, l’innovazione, la qualità, l’arte e la cultura

Nei cinquant’anni di attività la società ha saputo accompagnare i cambiamenti epocali che hanno caratterizzato la storia del Paese. Sviluppare gli aeroporti della Capitale, ha riportato Roma nella sua giusta collocazione, ridandole centralità e protagonismo e facendone un hub intercontinentale per il trasporto aereo.

È con questo spirito che ci accingiamo ad affrontare gli anni a venire, confermando il nostro impegno nel raggiungimento di nuovi traguardi, innovando, lavorando con e per il nostro territorio e sostenendo le future generazioni, consapevoli della responsabilità che abbiamo nei confronti della società e della nostra comunità aeroportuale”, ha detto il presidente di AdR, Vincenzo Nunziata.

“AdR celebra i suoi primi cinquant’anni di gestione guardando avanti con ottimismo e determinazione, in particolare rispetto alle sfide cruciali per il futuro del trasporto aereo, sulle quali dovranno focalizzarsi sia i player industriali sia quelli istituzionali: la transizione ambientale, la competitività del sistema trasportistico nazionale e gli investimenti a supporto della crescita”, ha detto Marco Troncone, AD di AdR.

Gli anni più recenti sono stati contraddistinti dall’impegno dell’azienda nell’elevare ulteriormente la qualità dei servizi offerti al passeggero, dalla spinta all’innovazione, allo sviluppo sostenibile e alla digitalizzazione. Ne sono esempio alcuni importanti interventi infrastrutturali e inaugurazioni che hanno decretato uno spartiacque tra il passato e il futuro ed hanno contribuito a proiettare il Leonardo da Vinci verso livelli di eccellenza riconosciuti internazionalmente.

Condividi

spot_imgspot_img

Articoli correlati

Naturalis Bio Resort, una masseria luxury in Salento per un weekend di puro benessere

Un antico borgo contadino nel Salento a mezz’ora da...

Un viaggio nel passato e nel presente artistico di Firenze: la straordinaria storia del complesso de Le Murate

Immerso nella storia antica di Firenze, il complesso de...

Irlanda: 10 eventi da non perdere lungo la costa ovest da maggio a novembre

La Wild Atlantic Way festeggia la sua prima decade...

Location suggestive e attività di gruppo: il Ticino è la meta perfetta per gli eventi aziendali

Nell'era della digitalizzazione e in particolare a seguito di...