spot_imgspot_img
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

L’Amerigo Vespucci a Los Angeles: Io Compro Siciliano porta la Sicilia al Villaggio Italia


A Los Angeles per la prima volta nella storia è arrivata l’Amerigo Vespucci, ad accoglierla al Villaggio Italia anche la Sicilia con una delegazione di aziende rappresentative del Made in Sicily.

Il più grande evento della west coast dedicato all’Italia ed alle sue eccellenze mostrerà il meglio dell’Isola. Sono 15 le realtà produttive siciliane che saranno presenti, con propri prodotti: DD ceramiche, Tomarchio azienda storica del settore bibite gassate, la giovane cooperativa Sicily food Belice Valley, Olio Fiorica, Olio Sapta, Olio Bono, salumi Bilello giovane azienda vincitrice del secondo miglior premio come migliore mortadella italiana, ‘Pezzi I core’ brand che unisce tradizione della sicilia e modernità grafica, Ionia caffè, Pesce azzurro Cefalù, Salvatore Castrovinci azienda Ittica, Semedorato. birra siciliana realizzata con solo orzo prodotto in sicilia, L’Orto di Rosolino, azienda fortemente innovativa che sta esplorando il mondo delle produzioni tropicali e che ha vinto recentemente il primo premio a Lione per il miglior liquore al frutto della passione. Non potevano mancare i vini siciliani rappresentati dal Consorzio Sicilia Doc con una selezione di vini di eccellenza per mostrare e raccontare la grande evoluzione di questo comparto.

Il racconto dell’evento è sviluppato in collaborazione con Savatteri produzioni, una giovane e dinamica società di produzione artistica che offre un nuovo e moderno volto della nostra regione esplorando il mondo delle produzioni classiche in chiave musical.

LEGGI ANCHE: La Sicilia enogastronomica la più amata d’Italia. Mercati emergenti: turismo della birra e turismo Slow Food

“La collaborazione instaurata con il consolato generale di Los Angeles e l’Assessorato Attività Produttive – dice Giovanni Callea di Io compro Siciliano – rappresenta un chiaro esempio del nuovo modo di intendere e gestire le attività di promozione delle nostre aziende e delle nostre produzioni d’eccellenza. Alle aziende siciliane spetta il compito di intercettare le nuove tendenze del mercato e, utilizzando la nostra straordinaria materia prima, realizzare prodotti capaci di andare incontro alle richieste dei nuovi consumatori. Il nostro di compito, invece, è quello di sostenerle nella conquista di nuovi mercati, stringendo partnership e creando occasioni di altissimo livello, come quella che offe questo evento”.
All’attività narrativa nel Villaggio Italia faranno seguito momenti promozionali e di presentazione delle aziende anche con il supporto dei siciliani presenti a Los Angeles, sempre pronti a sostenere le nostre imprese, tra cui il pluripremiato chef Celestino Drago.


Villaggio Italia nato da un’idea del Ministero della Difesa e realizzato in collaborazione interministeriale accompagnerà la seconda parte del tour mondiale dell’Amerigo Vespucci raccontando in giro per il mondo il meglio dell’Italia. La Sicilia, unica a partecipare come regione.

Condividi

spot_imgspot_img

Articoli correlati

Un’esperienza in Monferrato tra vino, natura e relax al Braida Wine Resort

Un'esperienza unica tra le colline del Monferrato, patrimonio UNESCO:...

Dolce&Gabbana e il San Domenico Palace a Taormina nuovamente insieme per l’estate 2024

Per l’estate 2024, l’inconfondibile firma di Dolce&Gabbana torna al San...

Alto Adige: vacanze in Alta Badia tra relax e buon cibo

L'Alta Badia è il richiamo per i buongustai e...