spot_imgspot_img
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Campobasso introduce la tassa di soggiorno un euro a notte

Pernottare in una delle strutture ricettivi di Campobasso costerà un euro al giorno a persona. Lo ha stabilito la Giunta comunale con delibera.

L’istituzione dell’imposta di soggiorno è stata deliberata dal Consiglio comunale a dicembre 2023 con l’obiettivo di incentivare la graduale ripresa delle attività economiche, soprattutto quelle legate al turismo e alla recettività, attraverso il miglioramento dei livelli di manutenzione della città e l’erogazione dei servizi, in materia di turismo, beni culturali, ambientali e servizi pubblici locali.

LEGGI ANCHE: Buone notizie per l’occupazione negli hotel italiani nel IV trimestre

Pertanto, considerato che per poter incentivare e, comunque, almeno mantenere costante negli anni sul territorio la presenza turistica, occorre investire in tale ambito migliorando e offrendo adeguati servizi pubblici e idonei interventi per la conservazione e il miglioramento del patrimonio artistico e ambientale e per l’organizzazione e realizzazione di eventi culturali.

Condividi

spot_imgspot_img

Articoli correlati

Naturalis Bio Resort, una masseria luxury in Salento per un weekend di puro benessere

Un antico borgo contadino nel Salento a mezz’ora da...

Un viaggio nel passato e nel presente artistico di Firenze: la straordinaria storia del complesso de Le Murate

Immerso nella storia antica di Firenze, il complesso de...

Irlanda: 10 eventi da non perdere lungo la costa ovest da maggio a novembre

La Wild Atlantic Way festeggia la sua prima decade...

Location suggestive e attività di gruppo: il Ticino è la meta perfetta per gli eventi aziendali

Nell'era della digitalizzazione e in particolare a seguito di...