spot_imgspot_img
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Firenze in fiore e gli Appuntamenti di primavera 

Finalmente le giornate si stanno allungando e con la bella stagione in fiore arriva anche il desiderio di uscire e svolgere attività all’aria aperta.

La bella Firenze, capitale dell’arte, della cultura e del rinascimento si prepara a vivere un’affascinante metamorfosi: chiunque desideri vivere esperienze uniche tra piante in fiore, colori vivaci e profumi delicati non può non partecipare al Firenze Flower Show o alla caccia al tesoro organizzata al Giardino Bardini. Per respirare appieno la magica aria primaverile è ideale soggiornare all’Hotel Villa Fiesole, una dimora storica adagiata sulle splendide colline toscane, oppure all’Hotel Calzaiuoli, situato nel cuore di Firenze.

La bella stagione è alle porte, con l’arrivo della primavera le giornate cominciano ad allungarsi ed il profumo dei fiori inizia a danzare nell’aria. Dopo i freddi e grigi mesi invernali, sentendosi avvolti dal dolce tepore del sole, comincia a farsi sentire la voglia di uscire per respirare questa nuova aria a pieni polmoni e per godere della bellezza e della potenza della natura che, con fiori vivaci, prati verdi brillanti e alberi colmi di foglie colorate, in questo periodo dona il meglio di sé. Durante questa stagione di rinascita è importante apprezzare le piccole gioie della vita: una passeggiata tra i fiori, una giornata al parco oppure un semplice momento di relax all’aria aperta. Dalle colline ai giardini fioriti, passando per uliveti e lunghi viali di cipressi, la Toscana è quella regione dove la natura riesce ad esprimersi al meglio, in particolare Firenze si trasforma in un luogo ancora più incantevole con tante attività da non perdere.

Il 6 e 7 aprile 2024 torna il Firenze Flower Show, una tra le fiere floro vivaistiche più importanti a livello nazionale. Il Giardino Corsini, situato nel cuore della città, aprirà le porte a circa 70 espositori tra vivaisti e artigiani che presenteranno le più rare varietà botaniche, piante provenienti da tutto il mondo e prodotti artigianali più particolari. Tra giardini fiabeschi, gioielli floreali, singolari specie di piante grasse, i visitatori potranno fare un viaggio spettacolare tra i capolavori della natura. Non mancheranno poi alberi da frutto, aceri giapponesi, piante perenni, graminacee ornamentali, una vasta collezione di rose antiche e moderne e le particolarissime piante carnivore. Ad arricchire questa esperienza ci penserà il Museo degli Agrumi che contiene al suo interno esemplari tra i più rari e antichi e un’esplosione di colori e profumi che non passeranno inosservati. Prendere parte a questa mostra – mercato è un modo per imparare i segreti della botanica dai migliori esperti del settore grazie ai laboratori di botanica adatti a tutti i livelli, dal principiante al professionista e scoprire le più inconsuete piante provenienti da ogni angolo del pianeta. Tanti sono gli eventi collaterali, come il workshop “Yoga with dogs”, un’esperienza unica nel suo genere che permetterà a tutti i partecipanti di seguire una lezione di yoga al tramonto in compagnia del proprio amico a 4 zampe oppure il corso di “Intreccio Made in Italy”, un workshop in cui gli autentici cestai spiegheranno i materiali, le forme e le varie tecniche di intreccio. Non mancheranno poi le attività dedicate ai più piccoli: adulti e bambini potranno incontrare i simpatici e meravigliosi esemplari di alpaca, una specie abituata a vivere in Perù, a 4 mila metri di altitudine ma che si è adattata a vivere bene anche in Toscana. Tutti i bambini impareranno che il loro pelo non è lana ma una fibra più simile ai capelli, che non unge e non ha odore, e che con questa fibra vengono creati diversi e preziosi capi di abbigliamento. Oltre ad accarezzarli e a giocarci, i bambini potranno mettere le mani tra le fibre e creare disegni e collage.

LEGGI ANCHE: Italiani in cerca di benessere, +12% a Pasqua per le destinazioni termali

Giunta alla 27ª edizione torna, lunedì 1° aprile, il consueto appuntamento con la Caccia al Tesoro Botanico firmato Grandi Giardini Italiani: l’evento è dedicato ai bambini in età scolare ed è un modo per avvicinarli al meraviglioso mondo della botanica custodita nei giardini attraverso il gioco e il divertimento. All’iniziativa hanno aderito 27 parchi di tutta Italia, tra cui il Giardino Bardini di Firenze e la Fattoria di Maiano a Fiesole. All’ingresso di queste sublimi aree verdi tutti i partecipanti riceveranno una mappa che li aiuterà a svolgere il gioco e ad arrivare alla fine del percorso. Grazie alle domande ed agli indovinelli della caccia al tesoro i bambini saranno stimolati a capire, conoscere e scoprire il ricchissimo patrimonio naturalistico di questa regione. Ai piccoli che completeranno il percorso verrà consegnato l’attestato di piccolo botanico Grandi Giardini Italiani.

Questi straordinari spettacoli floreali celebrano la bellezza e la varietà del fantastico mondo della natura trasformando la città in un meraviglioso giardino vivente, prenderne parte sarà un’esperienza unica nel suo genere che arricchirà gli occhi e l’anima di grandi e piccini.

Per partecipare a questi eventi è ideale soggiornare all’Hotel Calzaiuoli o all’Hotel Villa Fiesole: il primo, situato nel cuore pulsante della splendida Firenze, con le sue camere eleganti e gli ambienti fini e delicati offre un’esperienza autentica e indimenticabile per i visitatori che desiderano immergersi nella storia e nella cultura di questa città rinascimentale. L’Hotel Villa Fiesole, invece, emblema di charme e raffinatezza, è immerso tra le colline che circondano Firenze e rappresenta un’oasi di pace e tranquillità. Situata in posizione panoramica con vista mozzafiato sulla città, l’hotel è una dimora storica che ha conservato il suo fascino e la sua eleganza secolare.

Condividi

spot_imgspot_img

Articoli correlati

Naturalis Bio Resort, una masseria luxury in Salento per un weekend di puro benessere

Un antico borgo contadino nel Salento a mezz’ora da...

Un viaggio nel passato e nel presente artistico di Firenze: la straordinaria storia del complesso de Le Murate

Immerso nella storia antica di Firenze, il complesso de...

Irlanda: 10 eventi da non perdere lungo la costa ovest da maggio a novembre

La Wild Atlantic Way festeggia la sua prima decade...

Location suggestive e attività di gruppo: il Ticino è la meta perfetta per gli eventi aziendali

Nell'era della digitalizzazione e in particolare a seguito di...