spot_imgspot_img
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Fulvio Gaglione: “L’hotel Ara Maris rivoluzionerà l’ospitalità di lusso in Costiera Amalfitana”

L’aria è carica di emozione e aspettativa mentre ci avviciniamo all’inaugurazione in primavera dell’Ara Maris, struttura 5 stelle lusso pronta a rivelarsi come l’emblema dell’ospitalità di lusso a Sorrento.

In un’intervista esclusiva con il GM dell’hotel Fulvio Gaglione, emergono dettagli intriganti di un’esperienza che promette di trasformare ogni istante in un ricordo indelebile.

L’Ara Maris non sarà solo un luogo di soggiorno, ma un ritorno a casa, una storia che non finisce mai di sorprendere. “Le aspettative sono inebrianti,” afferma Fulvio Gaglione, “perché non ci accontenteremo di essere solamente un altro hotel di lusso a Sorrento. Stiamo progettando un’esperienza per gli ospiti che trasporterà i sensi in un viaggio straordinario, superando le loro aspettative.”

Gaglione enfatizza l’attenzione ai dettagli all’interno dell’Ara Maris. “Stiamo cercando di creare un ambiente che catturi l’essenza della Costiera”, afferma. “La vista sul mare, i sapori locali… sarà un’esperienza che coinvolgerà tutti i sensi. Ogni passo nell’Ara Maris sarà come un’ode alla bellezza intorno a noi, un tributo alla ricca storia e alla cultura che rendono unica la Costiera.”

Rispetto agli altri hotel di lusso della zona, Gaglione descrive l’Ara Maris come un gioiello unico“Ci stiamo impegnando per offrire qualcosa di davvero speciale, un’immersione totale nella bellezza e nella cultura della Costiera Amalfitana.”

L’hotel sta anche preparando esperienze personalizzate per i suoi ospiti. “Vogliamo che ogni visita sia unica e memorabile’, continua Gaglione. ‘Stiamo organizzando escursioni sul territorio per far scoprire le realtà locali e progettando attività su misura.”

Oltre all’interno dell’hotel, il GM sottolinea l’importanza della bellezza naturale circostante. “Abbiamo progettato tutto, dalle terrazze panoramiche alle attività all’aperto, per far immergere completamente i nostri ospiti nella bellezza del luogo.”

La sostenibilità è un’altra priorità. “Vogliamo che la nostra bellezza naturale sia parte dell’esperienza dei nostri ospiti’, spiega Gaglione. ‘Stiamo adottando misure eco-friendly, come l’uso di pannelli solari e prodotti a km0, coinvolgendo anche la comunità locale.”

La formazione del personale è cruciale.“La formazione è il nostro pilastro fondamentale” afferma il GM “Cerchiamo di creare un’atmosfera in cui l’empatia e l’attenzione ai dettagli siano alla base del nostro servizio e quindi impeccabili, vogliamo offrire un’esperienza autentica e calorosa tipica di queste zone.”

Per promuovere l’Ara Maris si punta a trasformare l’hotel in un’esperienza imperdibile, un invito a far parte di qualcosa di straordinario.”Stiamo costruendo partnership strategiche per far emergere l’Ara Maris come un gioiello nascosto tutto da scoprire e impossibile da ignorare,” spiega il GM.

La visione a lungo termine dell’Ara Maris è quella di essere l’indiscusso faro dell’ospitalità di lusso nella regione. “Gli obiettivi per i prossimi anni? Sono ambiziosi! Vogliamo essere riconosciuti e celebrati non solo per le stelle sulle nostre recensioni, ma per il calore nei nostri sorrisi,” conclude Gaglione.

L’Ara Maris si prepara ad aprire le sue porte in primavera per offrire un’esperienza senza precedenti, pronta a trasformare ogni soggiorno in un capitolo indimenticabile nella vita di ogni ospite.

Condividi

spot_imgspot_img

Articoli correlati

Naturalis Bio Resort, una masseria luxury in Salento per un weekend di puro benessere

Un antico borgo contadino nel Salento a mezz’ora da...

Un viaggio nel passato e nel presente artistico di Firenze: la straordinaria storia del complesso de Le Murate

Immerso nella storia antica di Firenze, il complesso de...

Irlanda: 10 eventi da non perdere lungo la costa ovest da maggio a novembre

La Wild Atlantic Way festeggia la sua prima decade...

Location suggestive e attività di gruppo: il Ticino è la meta perfetta per gli eventi aziendali

Nell'era della digitalizzazione e in particolare a seguito di...