spot_imgspot_img
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Il Ministero investe 30 milioni per il Turismo degli Appennini: ecco la graduatoria

È stata pubblicata la graduatoria del decreto Appennini, attraverso il quale il ministero del Turismo ha stanziato 30 milioni di euro destinati alla realizzazione di investimenti diretti a incrementare la competitività e la sostenibilità del settore turistico nelle Regioni della dorsale appenninica.

Si tratta, in particolare, di investimenti che riguardano gli esercenti impianti di risalita a fune e di innevamento artificiale, i gestori di stabilimenti termali, delle imprese turistico-ricettive, delle imprese di ristorazione e delle scuole di sci presenti nei comprensori sciistici lungo la dorsale appenninica individuati tramite provvedimento dalle Regioni interessate.

I progetti che sono stati presentati da questi operatori del turismo sono finanziati per un massimo di 3 milioni di euro e riguardano la realizzazione di uno o più interventi di ristrutturazione, ammodernamento e manutenzione.

“Con il decreto “Appennini” diamo seguito agli impegni presi e continuiamo ad investire sulla montagna italiana che per il turismo è risorsa preziosa, al di là della stagione invernale. Mettiamo quindi a disposizione risorse anche per fronteggiare i cambiamenti climatici in corso” commenta la ministra del Turismo Daniela Santanchè.

Clicca qui per consultare l’elenco delle istanze ammesse a finanziamento

Condividi

spot_imgspot_img

Articoli correlati

Naturalis Bio Resort, una masseria luxury in Salento per un weekend di puro benessere

Un antico borgo contadino nel Salento a mezz’ora da...

Un viaggio nel passato e nel presente artistico di Firenze: la straordinaria storia del complesso de Le Murate

Immerso nella storia antica di Firenze, il complesso de...

Irlanda: 10 eventi da non perdere lungo la costa ovest da maggio a novembre

La Wild Atlantic Way festeggia la sua prima decade...

Location suggestive e attività di gruppo: il Ticino è la meta perfetta per gli eventi aziendali

Nell'era della digitalizzazione e in particolare a seguito di...