spot_imgspot_img
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Le Calette a Cefalù riapre con importanti novità

Cefalù, storicamente posta al crocevia dei 3 grandi “Valli di Sicilia” ed alle porte di quella che è forse la costa più verde e ricchissima di scoperte e fascino naturale, è il punto di partenza ideale dal quale iniziare una nuova “scoperta” del Continente Sicilia.

La Sicilia, con il suo clima ideale tutto l’anno, si afferma regina delle destinazioni all seasons e la più prossima delle “destinazioni esotiche”.

Giovedì 28 Marzo – prima settimana di primavera ed inizio delle coreografiche cerimonie di Pasqua in giro per l’isola – Le Calette, oasi di pace nell’affascinante costa di Cefalù, gestito da 55 anni dalla famiglia Cacciola-Miccichè con il loro ammirato savoir faire di alta ospitalità siciliana, riapre le sue porte per accogliere i suoi ospiti.

Il 2024 porta con sé il completamento di 9 nuove suite fronte mare, la proposta di nuove ed originali esperienze per far scoprire la bellezza e la ricchezza del territorio e l’eccellente offerta gastronomica dello Chef Dario Pandolfo.

Con la lussureggiante natura nella quale è immerso, i meravigliosi affacci direttamente sulle acque cristalline ed alle spalle, uno dei teatri naturali più belli, il Parco delle Madonie – UNESCO Geopark – che rappresenta un habitat unico da scoprire, Le Calette si è affermato tra le destinazioni più attraenti – ed ancora “sussurrate” – della Sicilia.

Condividi

spot_imgspot_img

Articoli correlati

Cicloturismo a firenze, ecco dove alloggiare come punto di partenza

I percorsi per il cicloturismo intorno a Fiesole portano...

Record di 60 milioni di passeggeri per Volotea, un traguardo storico

Un traguardo importante che si aggiunge ai solidi risultati...

L’Irlanda cerca amici della natura, vitto e alloggio in cambio di aiuto

Chi ama la natura, gli animali, la bellezza dei...

Dal 25 aprile al 20 maggio riapre a Firenze il Giardino dell’Iris in tutto il suo splendore

Il capoluogo toscano ospita il Giardino dell’Iris, che apre...