spot_imgspot_img
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Nasce un nuovo Osservatorio sul settore alberghiero per comparare i dati a livello globale

Parte un nuovo Osservatorio Confindustria Alberghi realizzato con STR CoStar. Nato nel 1998 come strumento interno per le imprese, dal 2009 è stato affidato a STR il più importante leader mondiale nell’analisi comparativa nel settore alberghiero.

Un passaggio importante che ha reso le analisi delle principali città italiane, comparabili con quelle estere. Il nuovo step è un complessivo potenziamento con l’inserimento di 7 nuove aree censite e della possibilità di monitorare specifici segmenti di mercato. Un’esigenza sempre più crescente in un contesto di mercato dove lo sviluppo è destinato a passare attraverso la crescita dei viaggiatori internazionali e la concorrenza non si gioca più a livello locale, ma globale.

LEGGI ANCHE: Ecco le parole d’ordine del turista nel 2024

“L’aumento dei flussi turistici dall’estero e l’interesse verso le aree interne del paese – ha spiegato Maria Carmela Colaiacovo, presidente dell’Associazione in occasione della presentazione del nuovo osservatorio a Milano – sono opportunità che rendono necessario lo sviluppo di nuove soluzioni a sostegno delle imprese per mantenere alta la competitività. Grazie al nuovo Osservatorio, da oggi le aziende associate a Confindustria Alberghi hanno a disposizione uno strumento potenziato in grado di leggere i dati di performance economici specifici del settore alberghiero comparandoli anche con i risultati dei principali competitor europei”.

“Disporre di dati, possedere e ricercare skill per analizzarli al fine di trarne i giusti utilizzi sono elementi essenziali per la competitività delle imprese e dei sistemi economici, nel senso di assumere decisioni strategiche con un vantaggio competitivo. In altri termini – ha sottolineato Magda Antonioli Corigliano, Professoressa Università Bocconi e Vice Presidente di ETC – andare oltre la semplice intuizione, porta l’imprenditore ad una maggior conoscenza nelle decisioni, essenziale per il successo nel processo di adattamento ai mutamenti e alle sfide del mercato”.

Un percorso sottolineato anche nel suo intervento da Antonio Ducceschi, Chief Commercial Officer di Starhotels che ha posto l’attenzione sul ruolo ormai imprescindibile dell’analisi dei dati a supporto della strategia aziendale.

Condividi

spot_imgspot_img

Articoli correlati

Naturalis Bio Resort, una masseria luxury in Salento per un weekend di puro benessere

Un antico borgo contadino nel Salento a mezz’ora da...

Un viaggio nel passato e nel presente artistico di Firenze: la straordinaria storia del complesso de Le Murate

Immerso nella storia antica di Firenze, il complesso de...

Irlanda: 10 eventi da non perdere lungo la costa ovest da maggio a novembre

La Wild Atlantic Way festeggia la sua prima decade...

Location suggestive e attività di gruppo: il Ticino è la meta perfetta per gli eventi aziendali

Nell'era della digitalizzazione e in particolare a seguito di...