spot_imgspot_img
spot_imgspot_img
spot_imgspot_img

Villa Dafne in Sicilia premiato come migliore agriturismo dell’isola

All’Agriturismo Villa Dafne di Alia in provincia di Palermo si è svolta la cerimonia di consegna del Premio “Migliore Agriturismo della Sicilia 2024”, organizzato dalla testata giornalistica on-line, All Food Sicily.

L’azienda agrituristica Villa Dafne per questa seconda edizione è risultata vincitrice del premio. Un’espressione virtuosa di una visione imprenditoriale lungimirante che ha visto la famiglia Mascarella-Rinchiuso rivitalizzare il Cozzo di Cicero, la storica masseria posta nel territorio di Alia. Uno slancio di orgoglio, identità e coraggio che hanno trasformato l’anonimo Cozzo nella radiosa Villa Dafne, un’oasi naturale incontaminata, immersa in un lembo di territorio che fa da spartiacque tra i monti Sicani e le Madonie. L’agriturismo costituisce una modalità per coniugare il turismo con l’agro-zootecnica, attività che le due famiglie proseguono da tre generazioni.

Foto della premiazione

“Un’esperienza meravigliosa – dichiara la famiglia Mascarella-Rinchiuso – che ci ha permesso di raggiungere questo importante risultato grazie ai nostri clienti, ai nostri utenti e ai nostri amici che ci hanno sostenuto e votato. Questa per noi è una grande manifestazione d’affetto e ci fa capire che in trent’anni abbiamo lavorato con semplicità e umiltà, ma allo stesso tempo con competenza e nell’ottica di regalare al cliente un’esperienza, anno dopo anno, sempre più completa e appagante. Il riconoscimento di miglior agriturismo della Sicilia 2024, oltre ad inorgoglierci enormemente, ci rende consapevoli del fatto che in questi anni, con grandi sacrifici, abbiamo lavorato bene guadagnandoci l’apprezzamento delle migliaia di persone che ci hanno votato, permettendoci di conquistare questo ambito premio. Un riconoscimento che vogliamo condividere con tutto il personale per il lavoro encomiabile dei nostri dipendenti in questi anni.”

L’azienda agricola, con un’estensione di oltre 200 ettari, è condotta con il sistema di produzione biologica. L’azienda è dotata di un allevamento di 500 ovini della razza Belicina, 100 bovini di razza Frisone allevati in purezza e 30 suini, rigorosamente alimentati al pascolo”. Patrimonio zootecnico che periodicamente vede anche degli assottigliamenti e ampliamenti.

LEGGI ANCHE: Passione enoturismo: il vino come esperienza del territorio con ADLER Spa Resorts & Lodges

A Villa Dafne si rivive il senso della famiglia e dell’ospitalità, impregnata di ruralità e rispetto. Gli occhi di mamma Pina sono come due fari accesi, controllano, coordinano. Lei sorride e si compiace del modo di fare dei suoi figli, Papà Antonio resta il punto fermo, il gigante di famiglia che dispensa consigli e saggezza. Quello che colpisce a Villa Dafne è l’armonia e il rispetto degli ospiti ma anche delle cose. Ognuno con il proprio ruolo si muove in sintonia con gli altri, Puntualità, servizi efficienti, pulizia.

Il turismo di Villa Dafne risponde alle necessità di ciascun ospite, promuove la cultura e le eccellenze, ha uno stile country senza però tralasciare i comfort e l’eleganza propri di chi anche in vacanza non vuole rinunciare a nulla. La vacanza è un momento unico e rigenerante, attorniati dalla terra che dona al prezioso cibo salubrità, energia ed un sapore unico. La natura regala uno spettacolo imperdibile: si può scoprirla con calma, semplicemente passeggiando o rimanendo distesi su un prato ad ascoltarla ed ammirarla. Tutto ciò è unito all’amore e all’attenzione nei confronti degli ospiti.

Equitazione, mountain bike, trekking, passeggiate naturalistiche, escursioni, piscina, bocce, campo da tennis, corsi di cucina, corsi di analisi sensoriali di miele, degustazioni guidate, sono le tante esperienze offerte da Villa Dafne,. Ma non manca anche l’occasione per chi vuole oziare comodamente sul solarium, magari in compagnia di un buon libro. Villa Dafne è la vacanza ideale per la famiglia, per la coppia e per chiunque desideri scoprire il cuore della Sicilia e della sua natura rigogliosa, oltre che assaporare il gusto ineguagliabile della cucina tipica locale siciliana.

Condividi

spot_imgspot_img

Articoli correlati

Un’esperienza in Monferrato tra vino, natura e relax al Braida Wine Resort

Un'esperienza unica tra le colline del Monferrato, patrimonio UNESCO:...

Dolce&Gabbana e il San Domenico Palace a Taormina nuovamente insieme per l’estate 2024

Per l’estate 2024, l’inconfondibile firma di Dolce&Gabbana torna al San...

Alto Adige: vacanze in Alta Badia tra relax e buon cibo

L'Alta Badia è il richiamo per i buongustai e...